A che punto è la città. Dalla produzione industriale all’offerta turistico-culturale. Storia di un mutamento in divenire Email

città | mostra



Paicon Srl
Turismo Torino e Provincia, Abrate Srl
BasicVillage

Torino ha vissuto un profondo cambiamento che l’ha portata a ridisegnare radicalmente la propria identità urbana, sostituendo l'immagine di una grande "città fabbrica" con quella di una città dalle grandi e diversificate risorse turistiche.
Paicon Srl propone una riflessione rispetto ai processi di trasformazione in atto sul tema turistico-ricettivo con l'obiettivo di ‘fotografare’ lo stato attuale del ‘fenomeno’ rappresentandolo con semplicità ed efficacia comunicativa, per scoprire ‘A che punto è la città’.
La lettura sarà condotta attraverso due livelli interpretativi che, dal racconto dei passaggi più significativi della storia urbana recente, comporranno una sorta di ‘fermo immagine’ dell'attuale Torino turistica. Uno spunto utile a proporre un ragionamento sul futuro della Torino turistica attraverso un ‘contenitore’ di idee e progettualità. Una raccolta di spunti, buone pratiche e intuizioni creative per offrire stimoli all'imprenditorialità pubblica e privata che sarà chiamata a governare la futura offerta turistica della città.


 
Copyright 2013 FOAT | Web Credit