Le azioni pubbliche per un futuro sostenibile nella città di Torino Email

città | incontro


Focus Group OAT “Non libera professione”
14.00-16.00 BasicVillage – Tessitura 4
corso Regio Parco 39

Come sarà la Torino del 2020? A parlarne saranno i responsabili delle iniziative che nei prossimi anni miglioreranno la qualità della vita dei torinesi. Il tema centrale sarà il progetto Smart city, che renderà la nostra città in grado di produrre alta tecnologia, ridurre i consumi degli edifici e promuovere una mobilità poco inquinante. Ma la qualità della vita si misura anche con l’avanzare del verde all’interno delle grigie aree a destinazione produttivo-industriale. Si parlerà, quindi, della riconversione in parchi urbani dell’area di Spina 4 e dell’area ex-Thyssen. Inoltre, anche nel campo delle politiche abitative si può essere smart. Qui un interessante futuro ha il nome di social housing.
L’incontro sarà moderato dalla giornalista della Rai di Torino Milena Boccadoro ed è rivolto non solo agli addetti ai lavori, ma a tutti i cittadini che desiderano iniziare a sognare la città del futuro.


 
Copyright 2013 FOAT | Web Credit