11 giugno_Tutti gli appuntamenti Email



Numerosi gli eventi dedicati al progetto architettonico nella giornata di mercoledì 11 giugno: si inizia alle 14.00 al BasicVillage con un dibattito a più voci dal titolo “Recupero del patrimonio architettonico del Novecento” a cura del focus group OAT Conservazione, Riuso, Restauro e con “Progettare (per abitare) la qualità” sui processi di generazione della qualità in architettura; si prosegue in serata (alle ore 19.00) con la presentazione di due percorsi progettuali: la valorizzazione del patrimonio olivettiano per la candidatura di Ivrea a patrimonio mondiale dell’Unesco (a cura della Città di Ivrea) e la trasformazione del territorio israeliano tra XX e XXI secolo (a cura di Urban Center Metropolitano). La figura dell’architetto sarà indagata attraverso la narrazione cinematografica alle 16.30 (“architects’ BOOK Fenomenologia degli architetti sullo schermo”, a cura di Giorgio Scianca) e alle 18.30 con la descrizione dell’attività professionale di sei studi di architettura torinesi under 30 (presso Studioata).

Durante la giornata si svolgeranno due workshop: dalle 9.00 alle 16.30 bambini dai 6 agli 11 anni potranno partecipare al laboratorio di progettazione ArchiBAR (che proseguirà fino al 13 giugno), mentre dalle 17.00 alle 20.00 gli adulti potranno confrontarsi sulla propria visione dello spazio della città attraverso diversi strumenti espressivi (“Instant City/Transition People”). Il tema della città sarà anche al centro di un itinerario organizzato dall’Urban Center Metropolitano sulle sponde della Dora (ore 17.00) e di due dibattiti: alle 16.30 “Mirafiori Next: da polo industriale a quartiere universitario” incentrato sull’analisi delle ricadute sul territorio del nuovo insediamento universitario e alle 21.00 “La città del futuro: una città smart o una città giusta?” presso l’Unione Culturale Franco Antonicelli sulle trasformazioni in atto e previste in futuro a Torino.

Si segnalano inoltre tre appuntamenti: alle ore 14.00 nell’incontro “Together is better / Designation: Crowdfunding del fare insieme” sarà presentato il processo di crowdfunding per la rigenerazione del Procope Cafeclub Artigianelli, alle ore 19.00 al BasicVillage si assisterà alla performance “Un sacco di colori. Improvvisazioni urbane” a cura di MCF belfioredanza e alle ore 20.30 presso il Ristorante Ratatui si può partecipare alla cena con lettura sulla storia della bicicletta e della mobilità sostenibile.

Gli appuntamenti serali inizieranno alle ore 20.00 presso la Tettoia Gregoretti del BasicVillage con il dialogo tra Carlo Pession e Paolo Crepet sul tema “apprendere”; seguirà alle 21.30 il concerto di Andy Benz e alle 22.15 la proiezione di “Critical Mass – Massa Critica” di Mike Freedman.

 
Copyright 2013 FOAT | Web Credit