Festival CinemAmbiente Email




Inaugura il 31 maggio il Festival CinemAmbiente iniziativa che si pone l’obiettivo di presentare i migliori film sui temi ambientali a livello internazionale e contribuire, con attività che si sviluppano nel corso di tutto l’anno, alla promozione del cinema e della cultura ambientale.

Nato a Torino nel 1998, il Festival introduce quest’anno molte novità: l’accesso in sala per il pubblico sarà gratuito; per favorire la diffusione sul territorio si moltiplicano i luoghi includendo spazi culturali e di proiezione già conosciuti in città per il loro quotidiano impegno culturale e civico; debutta Cinemambiente Lab, che include workshop e incontri professionali per proseguire i ragionamenti avviati con le proiezioni.

Prende il via quest’anno anche una collaborazione con Architettura in Città: mercoledì 11, giovedì 12 e venerdì 13 giugno la programmazione della tettoia Gregoretti al BasicVillage si concluderà con tre proiezioni selezionate dal festival diretto da Gaetano Capizzi per proporre una riflessione sul tema della città e delle interazioni sociali, con uno sguardo al futuro (“Critical Mass” di Mike Freedman, “The human scale” di Andreas M. Dalsgaard e “Future my love” di Maja Borg).

 
Copyright 2013 FOAT | Web Credit